MENU

MONREGALESE

Luc Debove a Niella: il cibo preferito del miglior pasticciere di Francia è…il pane

Intervista all’executive chef dell’École Ducasse, tornato in Piemonte con la famiglia per Ferragosto

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Luc Debove a Niella: il cibo preferito del miglior pasticciere di Francia è…il pane

È tornato a Roà Soprana, la frazione niellese dove sono nati i suoi nonni e i suoi genitori, per qualche giorno di relax nella settimana di Ferragosto. Lui è Luc Debove, uno dei migliori pasticcieri del mondo, nato a Nizza ma legato a questo angolo di Piemonte. E al suo prodotto per eccellenza, il pane. Lo abbiamo intervistato giovedì mattina, quando era presente all’inaugurazione del vecchio forno in via Borio, riaperto dopo 32 anni di inattività

Debove ha lavorato in diverse cucine stellate: è stato Pastry Chef presso il Meridien Beach Plaza di Monaco e successivamente a capo della brigata di 25 pasticcieri del Grand Hôtel du Cap Ferrat.

Nel 2010 è stato incoronato Campione del Mondo della Gelateria al Sigep di Rimini e nel 2011 è stato nominato Meilleur Ouvrier de France Glacier, onorificenza che gli è stata conferita direttamente dal Presidente della Repubblica Sarkozy, all’Eliseo

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl