MENU

MONREGALESE

San Michele: dopo il gesto in piazza Quarelli, replicano alcuni cittadini

«Ci sono altre zone poco pulite» - Il sindaco: «Accettiamo le critiche per migliorare il paese»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
San Michele: dopo il gesto in piazza Quarelli, replicano alcuni cittadini

Dopo lo sfogo del sindaco Michelotti per il gesto su piazza Quarelli (una scia nera degli pneumatici probabilmente di una moto), abbiamo ricevuto in redazione un’altra segnalazione. «Parlo a nome di un gruppo di residenti – ci ha detto una sanmichelese -, non condividiamo il gesto effettuato sulla piazza, ma le parole di sdegno pronunciate dal sindaco ci sono sembrate eccessive. Quel segno dopo due piogge andrà via, il degrado e l’incuria in altre parti del paese, invece, rimangono [...]

«Mi scuso con i miei concittadini se non tutti gli angoli del paese sono perfettamente in ordine – ha spiegato il sindaco -, è un paese grande e non è facile tenerlo in perfette condizioni sempre. Mi appello, però, anche al senso civico dei sanmichelesi: ad esempio sotto i portici in via Nielli ci sono cinque cestini dei rifiuti ma ciononostante troviamo costantemente cartacce a terra. Comunque accettiamo qualunque critica costruttiva e osservazione per migliorare San Michele».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl