MENU

MONREGALESE

Valcasotto, celebrata dal vescovo la messa per la Festa patronale

Giornata di festa domenica per la frazione di Pamparato

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Valcasotto, celebrata dal vescovo la messa per la Festa patronale

La frazione di Valcasotto, nonostante l’emergenza sanitaria abbia cancellato gli eventi che solitamente ne rallegravano e coloravano l’estate, ha vissuto domenica 23 agosto una giornata storica per la comunità locale. Nel giorno della Festa patronale dedicata a San Ludovico, Luigi IX re di Francia, a celebrare la santa messa è stato monsignor Egidio Miragoli. Il vescovo della diocesi di Mondovì ha dimostrato così un forte senso di vicinanza alla piccola parrocchia montana. «Voglio ringraziare di cuore, a nome dei parrocchiani e dell’associazione Amici di Valcasotto, monsignor Miragoli per aver ulteriormente impreziosito, con la sua presenza, questa giornata di festa - la dichiarazione del presidente degli Amici di Valcasotto Alessandro Briatore -. Il ricordo del nostro santo patrono rinvigorisce ogni anno l’orgoglio e il senso di appartenenza a questa piccola ma significativa comunità. La parrocchia, nonostante il continuo spopolamento di cui sono “vittime” le nostre vallate, rimane ancora un insostituibile punto di riferimento, tanto per gli anziani che continuano ad abitare il borgo quanto per i giovani che ritornano sempre volentieri, dimostrando forte attaccamento al territorio e alle proprie radici. La visita del vescovo, oltre a farci apprezzare la sua vicinanza, aiuta a sperare in un futuro florido per la nostra comunità, forte di consolidati valori cristiani. Ringrazio inoltre tutti coloro che hanno contribuito all’organizzazione della giornata, in particolare la corale inter parrocchiale capace di arricchire la celebrazione eucaristica». All’uscita dalla chiesa i volontari, nel pieno rispetto delle disposizioni sanitarie, hanno allestito per i presenti un piccolo rinfresco. Presso la Locanda del mulino si è invece svolto il pranzo dei parrocchiani, con la gradita presenza del parroco don Giuseppe Canavese e del diacono Emilio Caritè.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl