MENU

MONREGALESE

Vicoforte: Bonelli rinuncia ai comizi elettorali

«Un atto di responsabilità per il Covid, non mancherà comunque il confronto con i cittadini»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Vicoforte: Bonelli rinuncia ai comizi elettorali

Vista l’attuale situazione di allerta (con la risalita della curva dei contagi Covid) e alla luce delle disposizioni emanante che impongono di adottare misure per il contenimento del contagio, la lista civica “Progetto In Comune – Bonelli Sindaco” ha deciso di non organizzare nessun comizio elettorale.

«Riteniamo che in questa situazione di preoccupazione per la salute pubblica e l’economia, sia un atto di responsabilità evitare fenomeni di assembramento di persone e condizioni di contiguità sociale, che potrebbero compromettere la tutela della salute pubblica – queste le parole del candidato sindaco Umberto Bonelli -. Il buon senso ci porta ad utilizzare sistemi alternativi per farci ascoltare ed apprezzare dai cittadini e far conoscere gli obiettivi del nostro progetto. Abbiamo uno sguardo al passato ma con idee rivolte al futuro. Per questo riteniamo che, già in campagna elettorale ci si debba presentare con metodi di propaganda diversi.

Non vogliamo sottrarci al confronto con i cittadini anzi, io e la mia squadra, vogliamo essere attivi e avere una forte presenza nella comunità utilizzando ogni strumento utile a disposizione. La nostra propaganda elettorale sarà portata avanti utilizzando diversi canali: l’utilizzo interattivo dei social (Facebook, Instagram) attraverso i quali si possono porre domande o proporre suggerimenti; incontrando i cittadini sulle piazze del paese, camminando per le strade di Vicoforte, al mercato settimanale del giovedì per ascoltare e raccogliere le loro esigenze e rispondere alle domande».

Si attende, ora, la scelta degli altri candidati: da cosa risulta, alcuni condivideranno questa scelta, altri invece organizzeranno comunque alcuni incontri con i vicesi. 

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl