MENU

MONREGALESE

Trovata viva, dopo quattro giorni, la donna scomparsa sabato da San Giacomo di Roburent

Il lieto fine dopo le ricerche a tappeto condotte anche da unità cinofile molecolari ed elicottero

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Trovata viva, dopo quattro giorni di ricerche, la donna scomparsa sabato da San Giacomo di Roburent

L’ha ritrovata una squadra della Guardia di Finanza, nascosta dietro alcune sterpaglie al Bric della Croce, una località tra Montaldo e Roburent oltre la roccia dell’aquila. Dopo quattro giorni all’addiaccio, la signora Sandra D’Anniballe era ancora viva.  Raggiunta dai famigliari, è stata elitrasportata in ospedale, le sue condizioni sembrano discretamente buone.

Era scomparsa sabato pomeriggio da San Giacomo di Roburent. Per quattro giorni i vigili del fuoco del comando di Cuneo con personale della centrale, Ceva e Morozzo hanno posizionato nel maneggio del paese, storicamente gestito dalla famiglia della donna, un furgone UCL (unità comando avanzato) per coordinare le attività di ricerca delle squadre e del personale Saf (Soccorso Alpino Fluviale), cinofilo, Tas (topografia applicata al soccorso). Anche l’elicottero del reparto volo Piemonte è giunto sul posto da Caselle. Alle operazioni hanno partecipato anche il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, Carabinieri, volontari della protezione civile ed equipe 118.

La donna, Sandra D’Anniballe, genovese di 71 anni, era scomparsa da San Giacomo di Roburent intorno alle 13 di sabato. I famigliari hanno comunicato che era in compagnia di due cani, un chihuahua a pelo lungo e un border collie, poi tornato autonomamente all’abitazione.

Una ventina di tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico hanno battuto i territori limitrofi. Sono  state impiegate anche un’unità cinofila molecolare e una da ricerca in superficie.

Il sindaco Giulia Negri aveva anche lanciato un appello ai suoi concittadini nella serata di ieri.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl