MENU

MONREGALESE

Chiesa: le disposizioni del vescovo per il nuovo anno pastorale

Catechismo da ottobre, oratorio sospeso – Cresime e prime comunioni solo per le parrocchie più grandi

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Chiesa: le disposizioni del vescovo per il nuovo anno pastorale

All’inizio di un nuovo anno pastorale, il vescovo di Mondovì, mons. Egidio Miragoli, ha diramato le disposizioni per la ripartenza. “Il contributo più importante che come Chiesa monregalese potevamo dare alla società era quello di contribuire al contenimento dell’epidemia, evitando quindi problemi di salute – le sue parole -. Ora si tratta di ricominciare gradualmente, con prudenza e senso di responsabilità”.

L’appuntamento diocesano per l’inizio dell’anno pastorale è fissato per domenica 20 settembre, alle 20.30 al Santuario di Vicoforte.

Recupero di Cresime e Prime Comunioni

Per quanto riguarda i Sacramenti delle Prime Comunioni e Cresime, in primavera rinviate al 2021,

le parrocchie più grandi potranno ora valutare se procedere, in autunno, al recupero di queste celebrazioni. Questo perché con gruppi numerosi l’unione di due annate creerebbe difficoltà nel 2021.

Il catechismo e l’oratorio

Per la ripresa della catechesi “in presenza” andrà osservato il rispetto della normativa scolastica. Fino a dicembre si suggerisce una programmazione quindicinale, magari a classi o gruppi alterni.  

Verranno organizzati degli incontri di formazione in ogni zona pastorale per illustrare i comportamenti e i protocolli da adottare.

L’Oratorio, inteso come attività ludico-ricreativa per minori, invece, continua ad essere sospeso.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl