MENU

MONREGALESE

Cristina Odasso: «Porto la val Casotto nel cuore, ha tanto da offrire»

Intervista all’attrice protagonista di “Mother Cabrini”, andato in onda su RaiUno

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Cristina Odasso: «Porto la val Casotto nel cuore, ha tanto da offrire»

Il film sulla storia di Madre Francesca Saverio Cabrini è andato in onda su RaiUno, in seconda serata, la sera dell’Epifania. Nei panni della protagonista, la giovane suora di Codogno partita con la benedizione di Papa Leone XIII alla volta di New York per aprire un orfanotrofio per i bimbi delle famiglie emigrate negli Stati Uniti, c’era l’attrice Cristina Odasso. Nata a Torino, ora vive a Roma ma ha un forte legame con Mondovì e il territorio monregalese. L’abbiamo contattata per un’intervista.

Complimenti Cristina, ci racconta un po’ il “dietro le quinte”? È vero che ha girato tutto il film in lingua inglese?

«Sì, è vero. La produzione è di WTN, il network cattolico più grande al mondo. È stato proiettato prima in America, visto che Madre Cabrini ha svolto la sua missione là. [...]

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl