MENU

MONREGALESE

San Michele: il sindaco Michelotti positivo al Covid-19

In isolamento domiciliare, invita tutti a non abbassare la guardia: «L’emergenza non è ancora finita»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
San Michele: il sindaco Michelotti positivo al Covid-19

Dopo i colleghi Bertolino e Arnulfo, un altro sindaco è risultato positivo al Covid-19. Domenico “Nanni” Michelotti, primo cittadino di San Michele Mondovì, da qualche giorno “lotta” contro il virus dalla propria abitazione. «Una malattia davvero infingarda – ci dice al telefono -, ti toglie il gusto, le energie, ti fa sentire strano. Voglio ringraziare il mio medico curante, il dottor Jona, e poi tutte le persone dell’USCA. Ogni giorno ricevo una chiamata da parte di persone che si informano sul mio stato di salute e mi dicono cosa fare. Spesso facciamo in fretta a lamentarci, ma da un anno a questa parte ci sono persone che si spendono h24 per la tutela della nostra salute, dobbiamo solo ringraziarle».

Ai suoi concittadini dice: «Utilizzate sempre la mascherina, io ho adottato tutti gli accorgimenti possibili ma non è bastato. Cercate di fare attenzione, l’emergenza purtroppo non è ancora finita. L’unica difesa possibile è il vaccino: è fondamentale vaccinarsi, non soltanto per gli anziani ma per tutti. Un augurio di pronta guarigione ai miei colleghi sindaci che stanno combattendo questa stessa battaglia».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl