MENU

MONREGALESE

La storia di Luca, giovane chef tornato a San Michele dopo le esperienze nelle cucine stellate

Dopo aver lavorato a Villa Crespi con Cannavacciuolo ora gestisce la cucina del “Ristorante del Peso”

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
La storia di Luca, giovane chef tornato a San Michele dopo le esperienze nelle cucine stellate

Ha solo 23 anni e ha già vissuto un paio di esperienze formative nella brigata di ristoranti con due stelle Michelin. Ora è tornato a casa, nella “sua” San Michele, dove gestisce la cucina del Ristorante Del Peso, attività di famiglia. Lui è Luca Bozzano, secondogenito di Aldo, che nel 1999 ha ereditato il locale da papà Luciano e mamma Maddalena. Assieme al fratello Matteo, sommelier che cura la sala con la mamma Cinzia, prosegue l’attività di famiglia da tre generazioni, cercando di portare innovazione e freschezza, senza mai dimenticare la tradizione.

Tra il 2018 e il 2019 ha lavorato a Villa Crespi, da chef Antonino Cannavacciuolo e all’Antica Corona Reale, a Cervere, con chef Gian Piero Vivalda. Entrambi vantano due stelle Michelin. Lo abbiamo incontrato per una breve chiacchierata.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl