MENU

MONREGALESE

Unione Montana Monte Regale: Roattino lascia la presidenza dopo 5 anni

Giovedì il Consiglio per nominare il successore: l’unica candidatura è quella del sindaco di Briaglia, Filippi

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Unione Montana Monte Regale: Roattino lascia la presidenza dopo 5 anni

Sono giorni cruciali per il futuro dell’Unione Montana Monte Regale. Dopo il rinvio del Consiglio che avrebbe dovuto approvare le modifiche allo Statuto e la richiesta di adesione di Monastero Vasco e Roburent, la data da cerchiare in rosso sul calendario era quella del 30 giugno. Termine entro cui scadevano gli organi esecutivi, compresa la presidenza del sindaco di Vicoforte Roattino.

Questi aveva preannunciato la volontà di farsi da parte, e chiesto agli altri Comuni di esprimere i propri nominativi per la carica di presidente. Nelle ore successive alla Giunta il sindaco di Briaglia ha protocollato la propria candidatura. Il diretto interessato conferma il passo, fatto “per spirito di responsabilità e con il supporto dei colleghi sindaci”: l’alternativa, infatti, sarebbe stata probabilmente lo scioglimento dell’ente. Giovedì, alle 18.30, è stato convocato a Vicoforte il Consiglio che dovrà eleggere il nuovo presidente e la nuova Giunta.

Roattino ha voluto salutare con una lettera, senza nascondere le difficoltà dell’ultimo periodo [...]

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl