MENU

Deserto il consiglio per nominare il nuovo commissario dell’Unione

Dopo Rubino ancora non c’è un nome per chi porterà a termine la liquidazione

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Deserto il consiglio per nominare il nuovo commissario dell’Unione

Il consiglio dell’Unione Montana Valli Monregalesi convocato per la nomina di un nuovo commissario liquidatore è andato deserto. Venerdì 1 ottobre, all’indomani della consegna delle chiavi al segretario da parte del dimissionario Gianpietro Rubino, nelle sede dell’ente montano c’erano solo Gianrenzo Taravello, il sindaco di Monastero Vasco Zarcone, e due consiglieri: “assenti tutti gli altri”...

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl