MENU

MONREGALESE

San Michele: atti vandalici al cantiere dell’ex Confraternita

In paese la tolleranza per le bravate della “baby gang” è al limite, allertate le forze dell’ordine

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
San Michele: atti vandalici al cantiere dell’ex Confraternita

«La situazione è insostenibile». Pronuncia queste parole con amarezza il sindaco di San Michele Domenico Michelotti. Il primo cittadino denuncia l’ennesimo atto vandalico registrato in paese.

«A cavallo di Ferragosto il cantiere all’ex Confraternita si è fermato per una quindicina di giorni – spiega -. La ditta che ha allestito i ponteggi ha messo in atto tutte le misure necessarie perché il cantiere restasse in sicurezza, montando le reti e installando i cartelli necessari. Purtroppo, però, ogni mattina troviamo i segni del passaggio della “baby gang” nelle ore notturne».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl