MENU

CICLISMO

"Portando il Giro d'Italia Under 23 in Piemonte abbiamo realizzato ciò che Lorenzo Tealdi aveva iniziato"

Presentate le tre tappe decisive che si terranno in terra cuneese

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:

Il patron del Giro d'Italia Giovani Under 23, Marco Selleri, ha voluto ricordare oggi a Cuneo, in conferenza stampa, l'impegno di Lorenzo Tealdi nel volere portare in Piemonte la corsa. Un impegno portato a termine dall'amico Paolo Bruno dell'associazione turistica Mondolè dopo la scomparsa del "signore del ciclismo cuneese". "Una promessa che non potevamo non mantenere" ha aggiunto Paolo Renaudi, il sindaco di Peveragno, paese che ospiterà l'arrivo di tappa il 16 giugno.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

Powered by Gmde srl