MENU

PESIO-BISALTA

Alpi Marittime, ecco il decreto di nomina: Piermario Giordano presidente, in Consiglio anche Bodino ed Erbì

Attesa per il nome del vicepresidente

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Alpi Marittime, ecco il decreto di nomina: Piermario Giordano presidente, in Consiglio anche Bodino ed Erbì

Nella foto, i due chiusani Armando Erbì (a sinistra) e Andrea Bodino (a destra)

Dopo settimane di attesa, è arrivata l’ufficialità. Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, d’intesa con il vicepresidente e assessore ai Parchi Fabio Carosso, ha firmato il decreto che dispone la composizione del consiglio di gestione delle aree protette delle Alpi Marittime.

Il Consiglio avrà come presidente Piermario Giordano e come altri componenti Andrea Bodino (di Chiusa Pesio), Federico Lemut (di Briga Alta), Massimiliano Fantino (in rappresentanza del Comune di Entracque), Valeria Marrone (per il Comune di Valdieri), Franco Parola (per le associazioni agricole) e Armando Erbì (per le associazioni ambientaliste). La lettera presentata da alcune associazioni ambientaliste qualche settimana fa, dunque, non ha sortito effetti, Cirio ha confermato in toto i nomi usciti dalle votazioni della Comunità del Parco.

Nel corso della prima riunione del nuovo Consiglio verrà deciso il nome del vicepresidente: sarà il chiusano Bodino?

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl