MENU

Magliano Alpi piange l'ex sindaco Domenico Tomatis

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Magliano Alpi piange l'ex sindaco Domenico Tomatis

MAGLIANO ALPI – La città piange il suo ex sindaco Domenico Tomatis. È morto ieri sera, domenica 26 aprile, all’età di 88 anni. Fu il più giovane sindaco del paese, eletto a 28 anni nel 1960. Restò in carica per dieci anni. Fu anche vice presidente della Cassa Rurale Artigiana di Carrù, ora Banca Alpi Marittime. Titolare di una impresa edile lascia la moglie Elisa Revelli scrittrice, ed i figli Francesco, professore in filosofia a Salerno, e Nicoletta, giudice di pace. Funerali martedì pomeriggio nel cimitero di Magliano Sottano. Nel rispetto delle restrizioni imposte almeno fino al prossimo 4 maggio, il Comune renderà omaggio all’ex primo cittadino con fascia e tricolore.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl