MENU

Tassone rinuncia alla carica di consigliere a Peveragno per correre alla presidenza del Miac

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Tassone rinuncia alla carica di consigliere a Peveragno per correre alla presidenza del Miac

PEVERAGNO – Enzo Tassone, capogruppo al’opposizione nel consiglio comunale di Peveragno, ha lasciato l’incarico. Una scelta dettata dalla recente decisione di candidarsi alla presidenza del Miac, il mercato agroalimentare di Cuneo, carica che, a detta dello stesso Tassone, sarebbe incompatibile con quella di consigliere. Meno di dieci giorni fa aveva annunciato l'intenzione di voler correre per la poltrona del sindaco, oggi affidata a Paolo Rinaudi, alle prossime amministrative.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl