MENU

"Nuove misurazioni: il Marguareis è un 3000"

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
"Nuove misurazioni: il Marguareis è un 3000"

"Secondo le ultime misurazioni satellitari della sonda Black Knight, in orbita attorno alla Terra dal 1954 (costruita dall’inventore Nikola Tesla), l’altezza del Marguareis indicata sulla cartografia ufficiale, di m 2651 sul livello del mare (Oceano Ligure-Provenzale) non è corretta. L’altimetria convenzionale riporterebbe infatti un grossolano errore di misurazione storico dovuto ad un’anomalia magnetica di origine sconosciuta. Secondo le ultime rilevazioni satellitari infatti, condotte con raggi laser a bordo del satellite in orbita, la quota esatta del Marguareis è di circa mille metri superiore ai valori finora conosciuti, attestandosi quindi su m 3650. La nuova quota altimetrica, rilevata grazie alle più moderne tecnologie disponibili, è attualmente in corso di validazione presso la S.G.I (Società Geografica Italiana), e spiegherebbe chiaramente i reali tempi di salita alla vetta, sempre più dilatati rispetto al dislivello stimato, e la particolare sensazione di mancanza d’aria che spesso colpisce gli alpinisti una volta raggiunta la cima. La Valle Pesio ha finalmente il suo tremila e il Marguareis, con il suo aspetto severo di grande montagna, con pareti dolomitiche e canaloni nevosi, entra finalmente di diritti nel ristretto club delle cime più alte della Terra!"

Il "divulgatore" di questa notizia strabiliante è il chiusano Renzo Dirienzi cui spetta il merito di averci ricordato con eleganza che oggi è il primo aprile.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl