MENU

Addio a Giuseppe Zecchino, storico gestore con la moglie Luigina de La Ciapula di Morozzo

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Addio a Giuseppe Zucchino, storico gestore con la moglie  Luigina de La Ciapula di Morozzo

Giuseppe Zecchino, vicese di origine ma morozzese d’adozione perché titolare da oltre 40anni della Ciapula di Morozzo è morto sabato in seguito ad una lunga e grave malattia. “Quando ho saputo che Giuseppe Zecchino non era più con noi, ho avuto l'immediata sensazione che un legame forte si spezzasse – dice il sindaco di’ Rocca de’ Baldi Bruno Curti -. Quello che lo lega indubbiamente ai suoi famigliari che lo piangono ma anche quello che con la sua attività di Ristoratore "legava" le comunità di Crava e Morozzo sullo stesso asse viario. "Ciao Sindaco" era il suo saluto, quando sbucava da dietro il bancone o girava affacendandosi tra i tavoli con l'asciugamano avvolto alla cinta...e mi colpiva quando osservava che "ero un po' anche il suo Sindaco. "Si, non c'erano distinzioni di territorio ma l'intento di accogliere, di unire Comunità e coloro che vi appartengono da un canto e dall'altro, venivano e frequentavano un punto di incontro "anche solo per una pizza". “Acuto e sensibile osservatore bastava un'occhiata, una mezza battuta od un sorriso che sbucava schermito dai suoi baffi per farti sentire a casa e passare un'ora in serenità. La Comunità roccadebaldese è vicina a Luigina, Gianmarco ed ai suoi cari in questo difficile momento, certi che Beppe un sorrisetto nel cuore ce lo riserverà sempre".

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl