MENU

PESIO-BISALTA

Il chiusano Federico Macagno in Arabia Saudita con Bocelli

Intervista al clarinettista che ora vive a Livorno

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Il chiusano Federico Macagno in Arabia Saudita con Bocelli

Federico Macagno al clarinetto, dietro a Bocelli

L’incontro con il clarinetto, ormai 10 anni fa, gli ha cambiato la vita. Ora Federico Macagno, 27 anni, di origini chiusane, vive di musica, facendo quello che ha sempre sognato. Lo scorso fine settimana è stato in Arabia Saudita assieme all’Orchestra Sinfonica di Asti per esibirsi con Andrea Bocelli nell’esclusivo Maraya Concert Hall in mezzo al deserto. Lo abbiamo intervistato al rientro.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl