MENU

Castelletto Stura: giovedì la seduta del consiglio comunale

Sarà in seduta pubblica

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
castelletto stura

Come molti altri enti, anche il Comune di Castelletto Stura ha convocato il consiglio comunale entro la fine del mese di aprile. La seduta è in programma per giovedì 28, e sarà pubblica. Oltre all’approvazione del bilancio previsionale per i prossimi tre anni e delle aliquote delle tasse, la squadra di governo castellettese è chiamata ad approvare l’ordine del giorno sul caro materie prime ed energie proposto dalla Provincia all’inizio del mese di aprile con consigliere monregalese Danna e già approvato dallo stesso consiglio provinciale. È un appello al Governo Italiano e alla Regione Piemonte, ciascuno per la propria competenza, per predisporre interventi urgenti al fine di calmierare i prezzi delle materie prime e di istituire fondi compensativi dei maggiori costi destinati alle Province, agli Enti Locali nonché alle imprese affinché garantiscano la prosecuzione delle loro attività, a beneficio del territorio. Il Comune, tramite il suo sindaco Alessandro Dacomo, ha già dato notizia di come il caro servizi, ed in particolare quello dell'illuminazione pubblica, abbiano subito un grave aumento nel corso dei primi mesi del 2021, con una nota positiva, grazie al rinnovato sistema di illuminazione pubblica del paese i costi attuali corrispondono a quelli del 2019. “Se l’impianto non fosse stato rinnovato – ha detto il sindaco - , sarebbero il doppio”. In seduta anche l’approvazione della convenzione per la centrale unica di committenza e della stazione unica appaltante della Provincia di Cuneo.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl