MENU

SPORT

Sci alpinismo: doppio appuntamento a Prato Nevoso ed Artesina con il Tre Rifugi

Il 22 febbraio la notturna Skimarathon, l'8 marzo la nuova Mondolè Ski Raid

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondolè scialpinismo

Una gara in diurna sui pendii del Mondolè

Le montagne del Monregalese si apprestano ad accogliere due spettacolari competizioni di scialpinismo organizzate dallo sci club Tre Rifugi: la notturna Mondolè Skimarathon e la Mondolè Ski Raid, in programma il 22 febbraio e l’8 marzo. Sempre più intensamente le stazioni sciistiche di Artesina e Prato Nevoso, che già hanno ospitato eventi importanti, come il Mondiale nel 2006 e le finali di Coppa del Mondo, stanno dimostrando di avere un occhio di riguardo per una disciplina che fino a pochi anni fa era appannaggio di una ristretta cerchia di temerari, di gente forte e temprata alle grandi imprese, alla fatica, al freddo e all’incognita. Questo comprensorio, che offre ancora tracciati inediti, sarà il palcoscenico per due competizioni di alto livello e di grandi contenuti tecnici e sportivi.

La Mondolè Skimarathon, gara a coppie in notturna, scatterà dalla conca di Prato Nevoso, gli atleti proseguiranno lungo le piste di Artesina fino a raggiungere Cima Durand che con i suoi 2.092 m. rappresenta il punto più alto del percorso. Si rientrerà a Prato Nevoso, dopo aver percorso un tratto di cresta con sci fissati allo zaino: 21 km con un dislivello totale di 1.950 m. Si potrà gareggiare anche in tecnica classica.

L’8 marzo si svolgerà la prima edizione della diurna Mondolè Ski Raid: 18 Km con 1.800 m. di dislivello con partenza ed arrivo ad Artesina....

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl