MENU

SPORT

Calcio: il Sant'Albano si riavvicina al vertice in Prima, al comando Bagnasco (in Terza) e Margaritese (in Seconda)

Riaperta la lotta-salvezza in Seconda, la Monregale strappa un pari d'oro a Garessio, il Carrù fa sprofondare il Dogliani

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mazouf Ferraris in Garessio-Monregale

Mazouf tallonato da Luca Ferraris

Domenica negativa per le “nostre” in Eccellenza ed in Promozione: il Benarzole nella massima serie regionale ha visto interrompersi in casa con il Pinerolo la sua striscia positiva (biancorossi di Merlo ora a -2 dalla coppia Moretta-Centallo) – 3-0 con Micelotta, il rigore di Chiatellino ed il tris di Moracchiato al 53’ -, mentre l’Azzurra è caduta 2-1 al cospetto del Carignano, con la doppietta di Barbero (nel finale accorcia il morozzese Lerda) che risolleva i locali in piena lotta play-out.

In Prima Categoria il Sant’Albano ha ripreso la sua marcia (1-4 ad Alba con lo Stella Maris: Grosso, Morre, rigore locale per l’1-2 all’intervallo, quindi Raspo ed il penalty di Trapani chiudono i conti) ed è ora a -1 dalla capolista Scarnafigi, bloccato sul pareggio dallo Sportroero. Parità anche per il Ceva (1-1 in casa con il San Sebastiano; botta e risposta tra il cebano Bracco e Celeghini nella ripresa; peccato per il rigore fallito da Bagnasco ad inizio ripresa) e per il Tre Valli (0-0 a Roreto, Gonella sventa un rigore al 75’) e tre punti importantissimi per il Bisalta che stende con il minimo scarto il Marene grazie a Di Simone.

In Seconda è la giornata della Margaritese che venerdì sera, battendo 3-0 l’Area (a segno Viale, Roberto Calcagno ed El Gouadi), ha confezionato il sorpasso al San Rocco Castagnaretta, sconfitto in contemporanea in casa dal Langa. Nei tre derby domenicali sorridono il Piazza (3-0 al San Michele Niella: Mfuka, Lanza nel primo tempo ed autorete di Volume ad inizio ripresa) ed il Carrù (1-2 al Dogliani: doppietta di Prioli, la riapre capitan Bottero e pesa il rigore calciato fuori da Bottero), mentre il Garessio può rammaricarsi per il secondo 1-1 consecutivo concretizzatosi in pieno recupero stavolta con la Monregale. Gialloneri avanti al 67’ con Samuele Salvatico di testa su punizione a spiovere di Xhani, poi in dieci per il rosso a Manuel Ravotto allo scadere e acciuffati su rigore, conquistato da Andrea Barberis e trasformato da Di Fede al 95’. Da segnalare il brutto infortunio a Fasullo. Il riavvicinamento del Piobesi, vincente a Caraglio, riapre i conti per tutti, soprattutto per il Dogliani acciuffato proprio dai langaroli.

In Terza il Clavesana mette pressione alle formazioni al vertice regolando con un netto 3-0 al Carrù Magliano (a segno Roà al 32’, Lucchino e Sanino nella ripresa), ma il Bagnasco va a vincere a Castagnole (2-0 con le firme dei “soliti” Bongioanni e Cajro) ed il Savigliano lo imita con il Cavallermaggiore. Domenica a Bagnasco andrà in scena il big match tra i gialloblù di Nicolino ed il Clavesana.  

Altro successo per la Benese che grazie al solito Khalafi batte di stretta misura il Bandito in trasferta, il Trinità invece viene fermato in casa sul 2-2 dal Priocca (Freddino e rigore di Borriello). Ottima prova della Castellettese che fa fronte alle diverse assenze, soprattutto in attacco, rovinando la corsa play-off del Bernezzo: decisivi il gol di Barale nel primo tempo e una difesa sempre più solida.

 

https://www.tuttocampo.it/Piemonte/Eccellenza/GironeB/Risultati

https://www.tuttocampo.it/Piemonte/Promozione/GironeC/Risultati

https://www.tuttocampo.it/Piemonte/PrimaCategoria/GironeF/Risultati

https://www.tuttocampo.it/Piemonte/SecondaCategoria/GironeH/Risultati

https://www.tuttocampo.it/Piemonte/TerzaCategoria/GironeACuneo/Risultati

https://www.tuttocampo.it/Piemonte/TerzaCategoria/GironeBCuneo/Risultati

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl