MENU

Vbc Mondovì in lutto: addio a Ivo Peyra

Lo storico vice-presidente della società era amato da tutti

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Vbc Mondovì in lutto: è mancato Ivo Peyra

Nella foto Arese con Ivo Peyra (a destra) alla presentazione delle maglie del Vbc

Una notizia tristissima ha scosso l’ambiente della pallavolo a Mondovì. Mercoledì mattina è mancato Ivo Peyra, storico vice-presidente del Vbc. In società da 40 anni, già con il presidente Nino Manera, ha vissuto in prima persona tutte le vicende del club biancoblù, con le due promozioni in Serie A2 nel 1984 e nel 2015.

Presenza discreta ma immancabile e rassicurante, era entrato nel cuore di tutti i giocatori: salutarlo e scambiare due battute con lui prima e dopo le partite era una sorta di “rito”. Malgrado qualche problema di salute, è stato vicino alla squadra fino all’ultimo, sempre al suo posto nella tribuna dietro alle panchine. Soltanto il mese scorso avrebbe voluto prendere parte alla trasferta in toscana assieme all’Hagar group.

Lascia la moglie Tina e i figli Roberto e Simona, oltre ad un grande ricordo in chi lo ha conosciuto.

I dipendenti della reale Mutua (Monica, Alessandra, Massimo, Eleonora, Eva, Bruno) hanno inviato alla redazione una nota in cui ricordano Ivo Peyra. La riportiamo di seguito.

«Caro Sig. Peyra,

così lo abbiamo sempre chiamato sin dal primo giorno che siamo entrati a far parte dell’agenzia Reale Mutua di Ceva ed abbiamo cominciato insieme questo lungo percorso che dura da più di trent’anni.

Abbiamo cominciato noi Monica e Alessandra e pian piano si sono aggiunti gli altri, Massimo Eleonora Bruno ed Eva.

Abbiamo condiviso lavoro e momenti di spensieratezza e con la Sua grande umanità e la Sua forte personalità  ci ha fatti sentire  all’interno di una famiglia. E’ stato un bel viaggio che ci ha portato fino a questo triste giorno che non avremmo mai voluto vivere.

Oggi ci ha lasciato e tutti noi,  ci stringiamo in un abbraccio forte attorno alla cara Tina, a Roby, a Simona e a tutti i suoi famigliari in questo triste momento.

BUON VIAGGIO CARO SIG. PEYRA!!!»

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl