MENU

SPORT

“Era” Bici torna nella Granda, sarà il nuovo opposto del Cuneo

La squadra maschile annuncia il primo rinforzo: lo schiacciatore Nicola Tiozzo

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
“Era” Bici torna nella Granda, sarà il nuovo opposto del Cuneo

Foto Rubin

Nuova avventura per l’ex pumina Erblira Bici: la giocatrice albanese reduce dall’esperienza con l’Unet E-Work Busto Arsizio sarà il nuovo opposto della Bosca San Bernardo Cuneo di coach Pistola.

Bici, nata in Albania il 27 giugno 1995, alta 1,85 metri, è approdata in Italia nella stagione 2016/2017 con la maglia dell’LPM BAM Mondovì. In Serie A2 con la maglia rossoblù ha fatto vedere grandi cose, anche nei due derby della Granda vinti dal Puma, in cui mise a segno l’ultimo punto. Poi il salto in A1: nella stagione 2018/2019 Bici è la vice Egonu all’Igor Gorgonzola Novara, con la quale vince Coppa Italia e Champions League. L’anno successivo si trasferisce all’Unet EWork Busto Arsizio per ricoprire il ruolo di secondo opposto alle spalle di Karsta Lowe. Bici, che

dal 2014 fa parte della Nazionale albanese, affronterà dunque con la maglia cuneese la sua prima stagione da titolare nella massima serie italiana: a lei il compito di raccogliere l’eredità di Lise Van Hecke.

«Per me vestire la maglia cuneese è una grande opportunità – le sue prime parole -. Ho sentito parlare molto bene di Andrea Pistola, un allenatore che fa lavorare tanto ed è abituato a farlo con un gruppo giovane come sarà il nostro. Dopo una stagione in cui ho giocato poco non vedo l’ora di dimostrare che posso essere protagonista da titolare in questa categoria. Spero che tanti miei connazionali verranno a vederci e a fare il tifo per noi. Sono contenta di ritrovare Giorgia Zannoni, una compagna con cui mi ero trovata bene a Novara».

Primo annuncio in entrata anche per il nuovo Cuneo Volley, fresco di titolo acquisito in A2. Dopo i saluti di tante colonne degli ultimi anni (compresi gli ex Vbc Mondovì Cortellazzi, Picco e Prandi), in giornata la società ha annunciato il primo rinforzo: si tratta dello schiacciatore Nicola Tiozzo, che nell’ultima stagione con la maglia dell’Olimpia Bergamo ha vinto la Coppa Italia di A2.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl