MENU

SPORT

Volley: l'Lpm Bam Mondovì conferma Martina Bordignon

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Bordignon

Martina Bordignon - foto Peirone

Il volley mercato è sempre più nel vivo e l’LPM BAM Mondovì, che, per la quinta stagione consecutiva, disputerà il campionato di Serie A2 femminile, ha confermato nel roster rossoblù Martina Bordignon. La schiacciatrice del 1994 ha subito mostrato felicità: «Come avevo detto nella mia prima dichiarazione da pumina, ho sempre considerato Mondovì una società molto seria. Dopo averci trascorso un anno posso assolutamente confermarlo. È una realtà in cui si sta bene e la società è seria. Nella prossima stagione avremo l’opportunità di riscattarci un po’: con l’emergenza Covid si è fermato tutto a mezz’asta e credo che sarà un anno di riscatto per tutti, e troveremo tanto agonismo in campo e proprio questo che ci farà divertire! Speriamo che la situazione sanitaria migliori e che si possa riprendere al più presto». In attesa di conoscere le pedine che completeranno la formazione (al momento diagonale Scola-Taborelli, centrali Mazzon, Midriano e Molinaro, Mandrile libero, schiacciatrici Tanase, Harderman),  così commenta Bordignon: «Tra le new entries conosco fin dall’Under 14 Veronica Taborelli, perché eravamo avversarie: io giocavo ad Orago e lei a Busto. Abbiamo inoltre giocato insieme nella selezione provinciale ed in quella regionale. Sono molto felice di ritrovarla in squadra perché caratterialmente con lei mi trovo bene. Anche se può sembrare timida, è una persona che ti dà tanto».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl