MENU

SPORT

L'Lpm Bam Mondovì conferma tutto lo staff tecnico

Ritrovo con le giocatrici fissato per il 5 agosto

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
staff lpm

Lo staff Lpm Bam - foto Peirone

L’attesa è quasi finita: l’Lpm Bam Mondovì è pronta per iniziare la stagione 2020-21. Dopo aver depositato, entro i termini previsti, la richiesta di ammissione al prossimo campionato di Serie A2 Femminile, pur in attesa dell’ufficialità e della definizione dei gironi, la società monregalese ha convocato la nuova squadra per mercoledì 5 agosto. Per le pumine è così finalmente giunto il momento di incontrarsi, conoscersi ed iniziare la preparazione, in ottemperanza al protocollo Fipav. Ora sono stati annunciati i componenti dello staff tecnico e sanitario, che seguiranno l’LPM BAM Mondovì, nella quinta stagione consecutiva in A2.

«Crediamo sia giusto premiare la competenza, le qualità umane e l’impegno delle persone. Abbiamo quindi deciso, anche per dare continuità ad una stagione finita anzitempo, di confermare l’intero staff», ha  dichiarato il ds Paolo Borello. Accanto a coach Davide Delmati, ritroveremo il vice Claudio Basso; l’instancabile “Lollo” Arioli, anche “a distanza”, ha seguito in questi mesi le giocatrici come preparatore atletico. A bordo campo ci saranno l’assistente tecnico Roberto Chionetti, il team manager Massimo Rubado, la coppia formata da Max Gazzola e Lorenzo Gallesio come “scout” per la rilevazione dati in casa ed in trasferta. Lo staff medico sarà composto dal fisioterapista Sergio Gandolfi, dall’osteopata Luca Rolando e dal medico ortopedico Daniele Imarisio.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl