MENU

SPORT

Volley: domenica il Vbc torna in campo, ma in piena emergenza

Ai monregalesi dovrebbero mancare due titolari oltre al palleggiatore Macias, che ha chiesto di tornare a Cuba per motivi personali

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Volley: domenica il Vbc torna in campo, ma in piena emergenza

Dopo due settimane di stop forzato, tornerà in campo domenica il Vbc Synergy Mondovì. L’esito dei tamponi di controllo effettuati in settimana dal gruppo squadra ha acceso il “semaforo verde” per la sfida di domenica: alle ore 18 al PalaManera, ancora a porte chiuse, si disputerà la partita contro la Kemas Lamipel Santa Croce.

I monregalesi sono in piena emergenza. “La squadra non si è allenata tutta la scorsa settimana e non è facile mantenere alte motivazione e condizione fisica in questo contesto – spiega la società biancoblù - . Il rischio è che Borgogno e compagni debbano scendere in campo senza due giocatori del sestetto titolare, non ancora risultati negativi. Alle difficoltà per l’emergenza sanitaria si è aggiunta la decisione del palleggiatore cubano Leandro Macias Infante, che ha chiesto di fare ritorno in patria per motivi strettamente personali e famigliari. La società lo ha accontentato e ora sta valutando eventuali opzioni sul mercato”.

Non le migliori premesse per una sfida, quella contro i “lupi”, da sempre molto sentita e partecipata da tutta la città. 

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl