MENU

SPORT

Pallapugno: l'Albese di Campagno ripescata in serie A

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Campagno

Campagno sarà il capitano dell'Albese

L’Albese, che aveva presentato domanda di ripescaggio, parteciperà alla serie A 2021. Lo ha deciso lunedì il Consiglio Federale Fipap. Il progetto, come avevamo già annunciato nelle scorse settimane, vedrà coinvolto Bruno Campagno - dopo undici anni alla Canalese -e mira anche a riportare la massima serie al “Mermet”, lo storico sferisterio di Alba.

La serie A sarà, dunque, composta da dieci squadre: Albese (Campagno), Alta Langa (Dutto), Castagnole Lanze (Gatto), Augusto Manzo (Gatti), Canalese (Battaglino), Cortemilia (Vacchetto M.), Imperiese (Parussa), Merlese (Torino), Subalcuneo (Raviola) e Virtus Langhe (Vacchetto P.).

Non sono state presentate, invece, domande di ripescaggio per la B. Il campionato cadetto sarà formato da undici formazioni: Benese, Ceva, Centro Incontri, Don Dagnino, Monticellese, Neivese, Pieve di Teco, Pro Paschese, Ricca, San Biagio e Speb. Infine, in Serie C1, ripescaggio della Bormidese, che se la vedrà con Albese, Amici Castello, Castagnole Lanze, Bubbio, Canalese, Caraglio, Cortemilia, Gottasecca, Imperiese, Peveragno e Valle Bormida.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl