MENU

SPORT

Il Vbc Synergy Mondovì esce sconfitto dal PalaGrotte

La Bcc Castellana si impone con un netto 3-0

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Il Vbc Synergy Mondovì esce sconfitto dal PalaGrotte

La prima delle due trasferte pugliesi vede il Vbc Synergy Mondovì sconfitto 3-0 dalla Bcc Castellana Grotte (25-23, 25-20, 25-14). Dopo due set persi in rimonta i monregalesi hanno pagato il contraccolpo psicologico, disputando un brutto terzo set.

Al PalaGrotte Gulinelli sceglie Erati al posto di Gitto al centro, nessuna sorpresa per il resto nei due starting six.

Inizio punto a punto, poi il turno in servizio di Ferrini permette al Vbc di guadagnare qualche punto di vantaggio. Sul 9-12 Gulinelli chiama il time-out e i pugliesi si scuotono, arrivando a sorpassare nel punteggio sul 18-16. Sospensione anche per Barbiero ma Cazzaniga spineg i suoi nel rush finale. Ottaviani in pipe conquista il set ball, i monregalesi ne annullano due, poi chiude l’opposto di casa sul 25-23.

Nessun cambio nel secondo parziale: continua la lotta punto a punto nelle prime battute poi i monregalesi riescono a portarsi avanti sul 14-16. Il copione si ripete: time-out di Gulinelli e scossa Bcc, con il sorpasso sul 20-19. I biancoblù non riescono a reagire e lasciano la scena a Garnica e compagni che raddoppiano sul 25-20 con un ace di Zonta su Ferrini.

Terzo parziale a senso unico: Bcc in netto controllo fin da subito, sul 10-4 Barbiero inserisce Camperi al posto di Ferrini, ma i monregalesi non riescono a ricucire. Sul 17-11 rientra Ferrini ma il finale è tutto di marca pugliese: Rosso conquista il match ball sul 24-14 e Cazzaniga non si fa pregare, chiudendo con un missile in battuta.

I monregalesi resteranno in Puglia, dove mercoledì recupereranno la partita contro Prisma Taranto.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl