MENU

SPORT

Vbc Synergy bello impossibile: Taranto annichilito 3-0

Grande prova dei monregalesi, che schiantano in tre set la seconda forza del campionato

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Vbc Synergy bello impossibile: Taranto annichilito 3-0

Grande impresa del Vbc Synergy Mondovì, che centra la terza vittoria consecutiva battendo la corazzata Taranto, seconda forza del campionato. Al PalaManera finisce 3-0 dopo un’ora e 20 minuti di gioco (25-19, 25-21, 25-23).

La Prisma si presenta con l’ex Cominetti titolare in posto 4 e il giovane Hoffer con la maglia da libero. Per i monregalesi spazio a Milano in cabina di regia, esattamente come nella gara di andata disputatasi all’Epifania. Buon avvio del Vbc Synergy, che dà il benvenuto allo storico avversario Padura Diaz con un bel muro di Ferrini. Squadre incollate nelle prime fasi (7-6, 10-11), fino a quando i padroni di casa trovano un break di tre punti, grazie ad un missile di Borgogno e a due infrazioni di Coscione prima e Padura Diaz poi. Time-out di Di Pinto, ma il Vbc mantiene il vantaggio (20-16 sull’errore in attacco di Gironi) e allunga con l’ace di Paoletti (22-17). L’ex Cominetti sigla due punti consecutivi poi Ferrini conquista il set ball e la frazione si chiude 25-19.

Il Vbc Synergy acquista fiducia e parte a mille anche nel secondo game: sul 7-3 Di Pinto deve chiamare il primo time-out, ma Padura Diaz non “ingrana” e la Prisma continua a soffrire sul primo tocco. Paoletti sigla il 10-4, Borgogno l’ace del 14-9. I pugliesi lentamente rosicchiano lo svantaggio, arrivando al pareggio con l’ace di Coscione sul 17-17. I monregalesi ripartono dopo il time-out di Barbiero: Paoletti mette a terra due palloni pesanti (21-19), e per Taranto sbagliano Cominetti e Alletti. Ancora l’opposto di casa conquista il set ball e poi va a chiudere 25-21.

Più equilibrata la terza frazione: Taranto riesce a rimanere incollata ai monregalesi, che poi mettono la freccia con due uno-due di Ferrini prima e Paoletti poi (13-10). Il vantaggio tiene fino al 18-15, con un bel muro di Paoletti su Padura Diaz. Nuovo time-out di Di Pinto ma la battuta jump float di Milano porta i monregalesi sul 20-15. I pugliesi accorciano fino al 22-21, poi il Vbc riparte ancora con Paoletti che firma due punti consecutivi e va a chiudere 25-22.

Ora il campionato si ferma per una settimana: il Vbc Synergy Mondovì tornerà in campo domenica 7 febbraio contro Santa Croce.

 

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl