MENU

SPORT

Skeleton: Marenchino sfiora il podio tricolore

Il beinettese è terzo tra gli Juniores

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Marenchino

La premiazione di Gabriele Marenchino

Amedeo Bagnis si è laureato campione italiano di skeleton vincendo la manche unica (problemi alla traccia in partenza) di Igls, in Austria. Ha preceduto di 32 centesimi Mattia Gaspari e di 1”06 Giovanni Marchetti; primo escluso dal podio il beinettese Gabriele Marenchino, quarto e terzo negli Juniores. Titolo in campo femminile per la favorita Valentina Margaglio.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl