MENU

SPORT

Volley A2 femminile: la solidarietà dell'Lpm Bam all'ex compagna Lara Lugli

Un pancione "particolare" per la capitana Alessia Midriano

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Midriano

La capitana Midriano "con il pancione"

Al saluto iniziale della finale di Coppa Italia di A2 femminile, la capitana della Lpm Bam Mondovì Alessia Midriano aveva un “pancione” particolare per sensibilizzare sulla vicenda che ha coinvolto l’ex pumina Lara Lugli. Pallone sotto la maglia anche nelle partite di A2 maschile Reggio Emilia-Siena e Santa Croce-Ortona per manifestare solidarietà con la schiacciatrice, che l’8 marzo (giorno della festa della donna) aveva postato su Facebook la vertenza con la squadra con cui aveva giocato nella stagione 2018/19. A marzo 2019 aveva annunciato la sua impossibilità di proseguire la stagione perché incinta (purtroppo un mese dopo per un aborto spontaneo ha perso il bimbo) ed il contratto era stato risolto consensualmente: alla richiesta del pagamento della mensilità precedente però a distanza di due anni Lara Lugli ha ricevuto una citazione per danni.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl