MENU

SPORT

Pallapugno Serie A: che rimonta per Vacchetto, lo scudetto è del Cortemilia

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Cortemilia scudetto serie A

Il Cortemilia conquista il Tricolore - foto Lo Sferisterio

Sabato pomeriggio, nello sferisterio di Santo Stefano Belbo, è proseguita la "bella" per lo scudetto di Serie A. Dopo il rinvio per pioggia della settimana precedente, Albese e Cortemilia sono scese nuovamente in campo, ripartendo dal 5-1, 40 pari.

È Max Vacchetto a conquistare il primo gioco, accorciando le distanze al riposo (6-4). Sull’8-6 l'infortunio al ginocchio per Campagno che, nonostante il dolore, rimane in campo per tutto il match. È l’Albese a raggiungere per prima quota 10 (10-7), ma il Cortemilia riesce ad andare al ventunesimo gioco, conquistandolo. Lo scudetto 2021 va, dunque, ai gialloverdi di Max Vacchetto.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl