MENU

VOLLEY

Altra grande vittoria per il Vbc Mondovì che batte Brescia 3-2

I galletti, sotto 2 set a 1, rimontano e vincono al Pala Manera

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Altra grande vittoria per il Vbc Mondovì che batte Brescia 3-2

Foto Elena Merlino

Nuova grande prova di carattere del Vbc Synergy Mondovì che vince 3-2 sulla corazzata di Brescia (25-19, 17-25, 16-25, 25-20, 15-11).

Coach Denora parte schierando la diagonale Lusetti-Arinze, i centrali Ceban e Catena, gli schiacciatori Boscaini e Meschiari ed il libero Raffa. Nei set sono poi subentrati Mazzon, Camperi, e Cianciotta.

Il primo set si apre in pieno equilibrio tra le due squadre che giocano punto su punto, sino al primo tentativo di allungo dei padroni di casa sul 12-10, che obbliga Brescia a chiamare il primo time-out. Gli ospiti ripartono forte, conquistano la parità sul 14-14 e allungano sul punteggio di 15-18. Da questo punteggio va in battuta Lusetti e grazie a 4 aces, punti di Arinze e diversi errori dei tucani, Mondovì conquista in primo set 25-19.

Anche il secondo parziale si apre in piena parità, con un primo tentativo di allungo dei galletti sul 9-7, che costringe Brescia al time-out. Gli ospiti iniziano a carburare e conquistano la parità sul punteggio di 11-11. Dopo alcuni punti da parte di entrambe le squadre, Brescia alza le barricate del muro e si porta avanti sul punteggio (14-15, 14-17), costringendo Mondovì al time-out. La frazione di gioco continua con il Brescia che macina punti e i padroni di casa che diventano fallosi. I tucani chiudono e pareggiano i set 17-25.  

Nella terza frazione Brescia parte meglio e si porta subito in vantaggio (2-4, 3-6, 5-8). Coach Denora tenta di cambiare qualcosa tra le fila di casa facendo entrare Mazzon e Cianciotta in banda. Gli ospiti continuano però a macinare punti e il time-out dei biancoblù sul 9-16, non riesce a spronare i ragazzi. Brescia conquista anche il terzo parziale 16-25, portandosi avanti 1-2 sul punteggio.

Nel quarto parziale i galletti partono bene e si portano subito avanti sul punteggio (3-1, 5-2, 7-3), quando Brescia chiama il primo time-out. Al rientro in campo Galliani piazza una serie di aces e riporta in parità la partita (7-7). I monregalesi non si abbattono e ricominciano a macinare punti, mostrando il carattere e riconquistando il vantaggio (13-10, 16-14, 20-16). Il Mondovì, caricato dai propri tifosi vince il set 25-20, portando un’altra partita al tie-break.

Il quinto set si apre con i padroni di casa che, galvanizzati dal set precedente, iniziano portandosi in vantaggio 4-0. Il nervosismo degli avversari è palpabile, tanto che viene assegnato un cartellino rosso a Galliani. Il punteggio si porta quindi sul 5-0 per i biancoblù; il tie-break prosegue con i padroni di casa che vanno al cambio campo in vantaggio sul 8-4. Il set vede sempre i galletti avanti (7-2; 9-5; 13-9) e si conclude con un punto di Ceban 15-11.

SYNERGY: Lusetti 9, Arinze 22, Catena 3, Ceban 10, Boscaini 3, Meschiari 9, Raffa (L), Mazzon 4, Cianciotta 14, Camperi. N.e.: Fenoglio, Gecchele. All.: Denora-Mesturini

GRUPPO CONSOLI MC DONALD’S: Tiberti, Giannotti 17, Patriarca 18, Esposito 6, Mazzone 11, Galliani 20, Franzoni (L), Crosatti 1, Neubert. N.e.: Ventura, Seveglievich. All: Zambonardi-Iervolino.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl