MENU

SPORT

Lpm sempre più “rosa”: la storica capitana Iaia Boetti nuovo vicepresidente

Subentra ad Edo Cattaneo, che mantiene la carica “onoraria”

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Lpm sempre più “rosa”: la storica capitana Iaia Boetti nuovo vicepresidente

Sono state per anni compagne sul campo, a difendere la maglia rossoblù sui campi del Piemonte e del Nord-Ovest. Ora “faranno squadra” anche dietro alla scrivania. Alessandra Fissolo e Iaia Boetti continuano la loro stretta collaborazione: la storica capitana villanovese è il nuovo vicepresidente della Lpm Pallavolo Mondovì. Lo ha annunciato la stessa società con un comunicato. Una nomina come nuovo vicepresidente operativo voluta all’unanimità dal Consiglio Direttivo.  

Iaia riceve il testimone da Edoardo Cattaneo, “storico” vicepresidente che manterrà la carica “onoraria”, per continuare a fornire il suo importante contributo all’interno della società.

«Abbiamo preso questa decisione, nell’ottica della crescita societaria, necessaria per raggiungere gli ambiziosi obiettivi che ci siamo prefissati - commenta Alessandra Fissolo -. Iaia è una pumina doc che tutti i componenti del direttivo hanno fortemente voluto in questo nuovo ruolo. È stata la capitana storica di questa società conquistando promozioni e successi (dalle serie regionali alla B1, si è ritirata nel 2014, ndr), ponendo basi importanti per il presente ed il futuro. Grazie all’esperienza maturata come responsabile del settore giovanile, Iaia ha messo in evidenza le proprie competenze tecniche, la capacità decisionale che spesso occorre avere in poco tempo e non ultimo la grande capacità di ascolto che la rende un punto di riferimento per tutti noi. È inoltre l’architetto di riferimento del progetto “Casa Puma”. Ha quindi tutte le caratteristiche necessarie per aiutare la nostra società ad alzare l’asticella sempre di più in modo sostenibile!»

«Mi rende felice e molto orgogliosa aver ricevuto da parte di tutto il direttivo la possibilità di ricoprire questo ruolo nella società che rappresenta per me qualcosa di veramente speciale» dichiara entusiasta Iaia Boetti.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl