MENU

SPORT

Volley: il Vbc Mondovì cede i diritti di serie A3 a Parma

I biancoblù riprendono la loro corsa dalla C

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Vbc Synergy Mondovì dopo la vittoria

Foto Elena Merlino

Il Vbc Mondovì ha comunicato ufficialmente di aver rinunciato a disputare il prossimo campionato di Serie A3 in favore della società Energy Volley di Parma, piazza storica del volley italiano, che così ritorna in Serie A. Finisce invece dopo 7 lunghi anni di Serie A2, la permanenza dei biancoblù nei campionati nazionali. "Questa volta abbiamo dovuto far prevalere la testa sul cuore per continuare la nostra storia che dura da 50 anni. Le ultime stagioni sono state complicate ed il futuro sarebbe stato ancora più azzardato ed incerto, senza questa dolorosa scelta", così dice la dirigenza monregalese. 

Il Vbc Mondovì non intende comunque disperdere il patrimonio di energia ed esperienza maturata in questi anni, ricominciando la rincorsa verso il palcoscenico nazionale dalla Serie C maschile e dal settore giovanile. "Una scelta dettata dalla volontà di riorganizzarsi al meglio per riconquistare sul campo, come la nostra storia insegna, quello che oggi lasciamo", ribadisce il club. 

 

 

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl