MENU

VOLLEY

L’Lpm Bam Mondoví annuncia un altro colpo: ecco Laura Grigolo

La banda veneziana: “Un onore giocare qui”

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
L’Lpm Bam Mondoví annuncia un altro colpo: ecco Laura Grigolo

Grigolo in azione al PalaManera

Dopo la conferma di Bisconti e l’annuncio di Decortes, un’altra new entry è pronta alla corte di coach Solforati: Laura Grigolo.

La schiacciatrice, nata a Mirano (VE) nel 1996, ha affrontato molte volte, da avversaria, la formazione monregalese. La scorsa stagione Grigolo ha infatti vestito la maglia di Talmassons, dopo aver militato a Ravenna e Pinerolo. Nel 2017, ad Orvieto, ha avuto Solforati in panchina. Gli anni precedenti l’hanno vista protagonista a Legnano e Rovigo.

Le prime parole “da pumina” di Laura Grigolo non possono che far emozionare i tifosi monregalesi: “Voglio fare un bel campionato di vertice, credo questo sia l’obiettivo comune. La squadra che si sta allestendo è una formazione con atlete forti e di esperienza, che conoscono bene la categoria. Il mio obiettivo personale è sempre quello di migliorare, di mettermi a disposizione della squadra. Sono molto carica e motivata, soprattutto perché sono onorata di poter vestire la maglia di Mondovì. Negli ultimi anni questa società si è fatta valere molto sul campo, perciò  è davvero un onore per me giocare qui, sono davvero contenta!"

Durante la pausa estiva, Grigolo studia Servizio Sociale. “Fino a fine giugno sono impegnata con gli esami, poi mi concederò una settimana di relax in Sardegna, poi andrò un po’ in giro per l’Italia a trovare amici conosciuti grazie alla pallavolo.”

Come Decortes, anche Laura Grigolo ritroverà in panchina coach Solforati, dopo l’esperienza di Orvieto.

“Sono molto contenta di ritrovare Bibo, perché ho già fatto una stagione con lui e mi ero trovata molto bene. So come lavora in palestra e sono tranquilla da quel punto di vista. Mi ha contattata direttamente, esprimendomi il piacere che aveva di lavorare insieme, per fare qualcosa di importante. Non ho quindi avuto dubbi e la proposta mi ha interessato fin da subito.”

Tante stagione dall’altra parte della rete per Laura Grigolo, che ha sempre vissuto da “avversaria” la società LPM pallavolo Mondovì:

“Nei due anni in cui ho giocato a Pinerolo ho vissuto da abbastanza da vicino la realtà di Mondovì. Dall’esterno mi ha sempre fatto una buona impressione; anche le persone con cui ho parlato avevano commenti positivi. Ho sempre percepito, seppur da fuori, che si tratta di una società dove si può stare bene e lavorare bene. Al di là dei risultati conquistati negli anni, che sono andati sempre via via migliorando, anche a livello umano è una bella realtà e questo è fondamentale: è un punto a loro favore.”

Sappiamo quanto gli Ultras Puma e tutti gli appassionati del mondo rossoblu stiano seguendo il volley mercato e, a quanto dichiara Grigolo, non potrebbero essere più felici dell’arrivo della nuova schiacciatrice.

“L’anno in cui ho giocato ad Orvieto ho conosciuto alcuni tifosi e spesso mi hanno scritto sui social. Anche in questi giorni si sono fatti sentire, quindi non posso che dire loro:  “Finalmente è arrivato l’anno in cui possiamo essere dalla stessa parte e divertirci insieme! Non vedo l’ora di incontrarvi tutti.”

 

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl