MENU

Scuola: il 'Bellisario' ottiene l’ok per il nuovo corso di 'Sanità ed assistenza sociale'

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Scuola: il 'Bellisario' ottiene l’ok per il nuovo corso di 'Sanità ed assistenza sociale'

MONDOVI’ – L’Istituto di scuole superiori “Bellisario” di Mondovì attiverà il corso di studi di “Servizi per la sanità e l’assistenza sociale”. E' quasi fatta perchè manca solo il sì della Regione (prevista la riunione il 13 dicembre), ma c'è già l'ok di Comune e Provincia. Al Bellisario gli studenti frequentano già i corsi dell’Agrario e del Corso professionale per il commercio. È la scuola “sorella” del più noto Alberghiero “Giolitti” e la dirigente Donatella Garello, con il nuovo indirizzo, ha messo in campo la possibilità, ora approvata dalla Provincia, con l’interessamento del consigliere Pietro Danna, di diventare professionisti nel complesso e delicato campo dell’assistenza di anziani, disabili e minori. Consentirà di trovare impiego in strutture pubbliche come Case di riposo, asili nido, scuole materne e servizi privati. Il corso sta per ottenere l’autorizzazione della Regione dopo aver incassato anche l’ok del Comune, con l’assessore all’Istruzione Luca Robaldo che dice: «Mondovì, grazie alla professionalità ed all'impegno del corpo docente, si conferma Città degli Studi: ringraziamo la Provincia e la Regione per averci palesato la volontà di attivare questo corso, continuando a seguire le procedure in attesa delle decisioni della Giunta Regionale.». La scuola sta lavorando per attivare lezioni e pratica già per l’anno 2020/2021. Pietro Danna: «Importante il gioco di squadra con il lavoro di livelli istituzionali diversi per riuscire ad ottenere  un risultato utile per il Monregalese».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl