MENU

Bcc di Pianfei e Rocca de’ Baldi: patrimonio netto in aumento (+2,4 milioni di euro) e coefficienti prudenziali fortemente in crescita

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
 Bcc di Pianfei e Rocca de’ Baldi: patrimonio netto in aumento (+2,4 milioni di euro) e coefficienti prudenziali fortemente in crescita

Dati di bilancio molto positivi a conferma di un istituto di credito solido e competitivo. Continua il percorso di crescita costante della Bcc di Pianfei e Rocca de’ Baldi che oggi – lunedì 10 maggio, ndr – a Pianfei, presso la sede centrale dell’istituto di credito, ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2020 tramite la modalità del rappresentante designato (avv. Paolo Fenoglio, ndr) senza la partecipazione fisica dei soci, in ottemperanza alle misure anti Covid-19. Un rendiconto dal quale emerge, in particolare, il rafforzamento del patrimonio netto che supera i 44,3 milioni a fronte dei 41,9 milioni del 2019 (+2,4 milioni), ma da sottolineare sono anche le più che rassicuranti percentuali relative ai coefficienti prudenziali: il coefficiente di capitale primario di classe 1 (CET 1 ratio), il coefficiente di capitale di classe 1 (Tier 1 Capital Ratio) e il coefficiente di capitale totale (Total Capital Ratio) si attestano tutti al 18,23% (contro il 16,02% del 2019), percentuale che conferma il miglioramento della disponibilità patrimoniale della banca nel far fronte alla copertura di tutti i rischi assunti. L’utile si attesta intorno ai due milioni di euro, mentre la compagine sociale si appresta a superare quota 6mila soci.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl