MENU

Piemonte, pre-report del venerdì: si conferma in giallo, sotto la soglia critica anche i ricoveri

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Piemonte, pre-report del venerdì: si conferma in giallo, sotto la soglia critica anche i ricoveri

Come ogni venerdì si attende la nuova mappa a colori dell'Italia dopo il monitoraggio Iss ed i numeri annunciano la conferma della zona gialla per il Piemonte.

Prosegue il calo dei nuovi contagi Covid anche nella settimana appena trascorsa, tra il 26 aprile e il 2 maggio. A livello regionale, i dati del pre-report inviato al ministero rileva che la percentuale di positività dei tamponi scende ancora passando dall’8 al 7,3 per cento. L’Rt puntuale, sebbene sempre significativamente inferiore a 1, sale a 0.84 (era 0.78 la settimana precedente). 

Si conferma sotto la soglia di allarme e ulteriormente in discesa il tasso di occupazione dei posti letto ordinari (ora è al 34% rispetto al 40% della settimana precedente) e torna, dopo 8 settimane, nel valore di soglia quello dei letti in terapia intensiva (che scende dal 38% al 30%). Calano i focolai attivi, i nuovi e il numero di persone non collegate a catene di trasmissione note. Dati che autorizzano le Asl a programmare la ripresa delle attività ordinarie all'interno di ospedali e presidi del territorio.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl