MENU

MONREGALESE

Vicoforte, “scintille” anche sull’approvazione del bilancio

La seduta è stata riconvocato d'urgenza giovedì sera

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Vicoforte, “scintille” anche sull’approvazione del bilancio

Consiglio di Vicoforte, parte seconda. È filato tutto liscio, lunedì sera, fino alla discussione sugli emendamenti al DUP presentati dal gruppo “Progetto in Comune”. L’emendamento principale riguardava la proposta di destinare 30.000 euro per convertire a led l’illuminazione della palestra. La maggioranza non l’ha approvato, astensione per Gasco, Massa e Beccaria, mentre Bonelli ha abbandonato l’aula affermando: «Questa non è democrazia». 

Il vicesindaco Botto ha continuato l’illustrazione della nota di aggiornamento al DUP e del bilancio, elencando gli interventi previsti. Per il 2021 i principali sono videosorveglianza (96.000 euro), messa in sicurezza della Scuola dell’Infanzia (605.000 euro), ampliamento della struttura adibita a bar presso gli impianti sportivi (137.000 euro) ed eliminazione barriere architettoniche in Municipio (62.000 euro).

Mercoledì sera un nuovo colpo di scena: il Consiglio è stato riconvocato d'urgenza per giovedì sera, per annullare in autotutela le delibere adottate lunedì e riapprovare bilancio di previsione e nota di aggiornamento al DUP. Bonelli aveva minacciato di inviare una relazione in Prefettura circa le modalità di approvazione dei due documenti, lamentando il fatto che i suoi emendamenti, presentati nei termini di legge, non fossero stati sottoposti al parere dei revisori dei conti, come previsto dal Regolamento di contabilità. 

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl